Cerca

Fp Cgil Sondrio: Michela Turcatti eletta segretaria generale

13.2.2019 - Comunicato stampa Funzione Pubblica CGIL Lombardia
Con 21 voti favorevoli su 21 votanti, l’Assemblea generale della Funzione Pubblica CGIL Sondrio ha eletto oggi Michela Turcatti segretaria generale della categoria territoriale, al posto di Claudio Bottà, passato a un incarico nella confederazione.
 
Turcatti, 39 anni, laureata in Scienze politiche, ha iniziato la sua attività nella Cgil di Sondrio nel 2013, nel sistema servizi: prima al Caaf e poi al Patronato Inca, maturando un’esperienza di tipo fiscale, assistenziale e previdenziale.
Dopo l’ingresso nella segreteria confederale, segue diverse sedi sindacali del territorio in un progetto con la Filcams, categoria del commercio, turismo e servizi. Nel 2015 partecipa al corso di formazione per giovani sindacalisti europei, promosso dalla Confederazione europea dei sindacati, e da dicembre dello stesso anno, viene eletta segretaria generale della Slc, il sindacato dei lavoratori della comunicazione.
Da settembre 2017 inizia la sua collaborazione con la Funzione pubblica sondriese, mantenendo gli altri incarichi confederali e di categoria.
 
La neo eletta segretaria Fp come priorità del suo nuovo incarico vuole l’inclusione. “Bisogna rintracciare anche lavoratrici e lavoratori che abitualmente non riusciamo a raggiungere, vedi i tempi determinati, i precari. Dobbiamo coinvolgerli attivamente, anche attraverso la formazione. Ancora – aggiunge Turcatti – come già ho iniziato a fare bisogna proseguire con progetti che abbraccino tutela individuale e collettiva, per rispondere alle diverse istanze che ci vengono poste dalle persone”.
 
Come Fp Cgil Lombardia auguriamo a Michela Turcatti buon lavoro e ci uniamo a lei nei ringraziamenti a Claudio Bottà, per gli 8 anni di impegno alla guida della categoria territoriale.
 
Sondrio, 13 febbraio 2019
tiziana.altea | 13 febbraio 2019, 16:06
< Torna indietro