Cerca

#Rsu18 / Sara Zipeto, una candidata pronta all’ascolto

Nel Comune di Martirolo
16 apr. - Una buona delegata deve innanzitutto saper ascoltare. Con questa convinzione Sara Zipeto, dipendente del Comune di Martirolo, in provincia di Varese, si presenta alle elezioni RSU 2018 nella lista di FP CGIL. Le operazioni di voto che inizieranno domani, martedì 17 aprile, dovrebbero concludersi rapidamente nel suo ente, considerando che i lavoratori sono soltanto una quindicina. “E’ vero, siamo in pochi, ma la partecipazione non è scontata -dice la candidata-, anzi, sarà proprio questa la nostra sfida, visto che siamo l’unica organizzazione sindacale presente”.
Sara Zipeto è alla sua prima esperienza come delegata, ma da tempo è un punto di riferimento per i colleghi: “Avendo sempre operato in ambito sociale -racconta-, è stato naturale iniziare ad ascoltare anche chi lavora con me: le problematiche sono diverse, certo, ma alla base ci deve comunque essere la disponibilità a comprendere i bisogni di chi ci sta di fronte”.
36 anni, originaria di Benevento, Sara Zipeto vive a Luino ed è ormai lombarda d’adozione. "Vivo e lavoro in questo territorio da una decina d’anni -dice-. Mi sono laureata in Molise, in Scienze dei servizi sociali, e le mie prime esperienze professionali sono state nel terzo settore, prima in Piemonte, poi di nuovo vicino a casa, in Campania”. Il suo approccio con la pubblica amministrazione è quello di tanti giovani precari, che passano da un contratto a tempo determinato a una esternalizzazione, sempre con la speranza di una stabilizzazione. Nel 2010 Sara è assunta dalla Comunità montana a cui il Comune di Martirolo ha affidato la gestione dei servizi sociali. Successivamente il settore viene esternalizzato ad una cooperativa sociale e, infine, torna all’interno del Comune di Martirolo, dove, nel 2018, dopo il concorso arriva finalmente il sospirato contratto a tempo indeterminato. Attualmente Sara Zipeto è la responsabile dei Servizi sociali, condivisi con il vicino Comune di Besano. Tra qualche giorno, se non ci saranno sorprese, sarà anche la nuova delegata di FP CGIL. (Simone Cereda)
pubblicazione | 16 aprile 2018, 07:46
< Torna indietro